Ispirare La Fantasia: la premiazione è solo un inizio

concorso ispirare la fantasia

Si è svolta Venerdì 16 Ottobre, nel pieno nubifragio che ha colpito Taranto, la cerimonia di premiazione della I Edizione del concorso “Ispirare La Fantasia”. Ecco i piazzamenti ufficiali e i traguardi del Web Journal nel tempo.

La manifestazione

La manifestazione si è svolta presso il Park Hotel Mar Grande, senza corrente elettrica e senza rete idrica, ma nonostante questo ben il 40% dei finalisti, provenienti da tutta Italia, si è presentato all’evento, affrontando i disagi.

La manifestazione si è svolta con serenità e non ha mancato nel suo impegno di beneficenza: le due antologie, che usciranno a Dicembre per opera della casa editrice Infinito Edizioni in e-book, consentiranno di devolvere il diritto di autore all’associazione Mister Sorriso di Taranto. Durante l’evento, sono state lette le opere degli OVER 15 (o UNDER 18) e si è proceduto al conferimento degli attestati in base al piazzamento ottenuto.

Una lunga genesi

Il concorso è stato ideato il 7 Gennaio 2015, dalla convinzione che “Non è necessario creare un concorso a pagamento o contattare i soliti influencer di turno per fare qualcosa di importante” spiega la Presidente di Giuria del concorso, Annarita Faggioni. “Nel giro di tre giorni avevamo già stabilito i partner dell’iniziativa e i premi, accanto alle sezioni”.

Una volta avviato il concorso (il 1° Marzo 2015, in occasione del quarto anno di attività dell’allora blog n.d.r), si è proceduto a fornire assistenza agli autori partecipanti, che hanno potuto contattare il numero indicato sul bando, oppure ricevere assistenza dalla e-mail del premio. Con l’invio delle schede di valutazione, necessarie per rendere gli autori consapevoli sulla destinazione del diritto d’autore, si riceveva automaticamente una mail di conferma, per avere la certezza che l’opera fosse pervenuta in segreteria.

I partecipanti hanno potuto sfruttare anche la pagina Facebook dedicata all’iniziativa, mentre su Twitter girava l’hashtag dedicato #inspireflights. Il concorso è stato segnalato anche sul portale dedicato a eventi similari Concorsi Letterari . Net.

I partner dell’iniziativa

L’iniziativa è stata assolutamente senza sponsor. “Ispirare La Fantasia” ha, però, avuto dei partner, che hanno fornito premi e giuria.

Beatrice Verga (Alpha & Beta Agenzia Letteraria).
Luigi Lo Forti (Responsabile Casa Editrice Dbooks).
Giuseppe Monea (Il Momento di Scrivere).
Eleonora Lo Iacono (Scripta Volant).
Fabio Mosti (Responsabile “Il Lettore di Fantasia”).
Marco Frullanti (Responsabile Nativi Digitali Edizioni).
Elisabetta Falcioni (Responsabile Casa Editrice Infinito Edizioni).
Nunzia Assunta D’Aquale (blogger, poetessa e critica letteraria).
Abner Rossi (poeta e critico teatrale).

Le emozioni

Se si vogliono conoscere le emozioni, i disagi e l’atmosfera letteraria che germogliava come una rosa alpina nelle difficoltà, si può leggere l’articolo redatto dal collega Giuseppe Monea su Il Momento di Scrivere.

I piazzamenti ufficiali

OVER 15 —> Tutti primo posto ex aequo, i ragazzi sono stati letti tutti durante la cerimonia di premiazione.

Lorenza Basile;
Debora Di Nunno;
Zaira Spada;
Alessandro Tassinari;
Rossella Sampietro;
Paolo Casarini.

ROMANZI

1° Posto “Il Piano Tiberio” di Mario Antobenedetto
2° Posto “Di Carne, di miele” di Giorgia Bianchin
3° Posto “Good Evil: il bene contro il male” di Flavia Macca
4° Posto “Il Prezzo della Conoscenza” di Arsenio Siani
5° Posto “Arma Infero” di Fabio Carta
6° Posto “A Tanto così” di Stefano De Lellis (ricordavo male Stefano, perdonami, ma in premiazione abbiamo detto il podio giusto)
7° Posto “Nate con la coda” di Anna Valeria Cipolla D’Abruzzo
8° Posto “Io, Liam” di Antonella Albano
9° Posto “La Signora dal Pavone Blu” di Maria Concetta Preta.

POESIE

1° Posto “Inches” e “Un arcobaleno di parole scritte a mano” di Davide Rocco Colacrai;
2° Posto “Abbracciando il rumore della notte” di Ilaria Della Queva
3° Posto “Taranto, la mia città” di Marisa Cossu
4° Posto “Versi Vincenti” di Saverio Giannini
5° Posto “Tapirulan” di Mario Tommasini
6° Posto “Voci dalla calda brezza” di Domenico Gadaleta
7° Posto e menzione speciale di Nunzia Assunta D’Aquale “Turandot” e “La Casa” di Fabiola Ballini
8° Posto “Vivo sul filo” di Mario Maiolo
9° Posto e menzione speciale Piacere di Scrivere “Anima” di Orsolina Perin Puppi
10° Posto “Risveglio” di Veronica Bertacchini
11° Posto Ieri, oggi/ Viaggio nell’ignoto/ Piccola dedica a ciò che non c’è più di Giusy Sturiale
12° Posto “Il Canto del mare” di Nunzio Industria
13° Posto “Una rosa” e “Felicità” di Maria Linda Tanese
14° Posto “Prima che arrivi il giorno” di Carla Casula

RACCONTI

1° Posto “Dies Irae” di Marta Paparella e Mario Luciani
2° Posto “Polvere” di Flavia Garofalo
3° Posto “Post Umano” di Annarita Stella Petrino
4° Posto “Il semaforo rosso” di Maria Cristina De Mitri
5° Posto “La crisalide” di Antonella Albano
6° Posto “La voce del cuore” di Elisabetta Barbara De Sanctis
7° Posto “Grano e ghiaccio” di Marta Paparella
8° Posto “Panico” di Luisa Cagnassi
9° Posto “Il lupo” di Mikka Petris
10° Posto “Nonna Nené” di Caterina Sansoni
11° Posto “Lettera di uno qualunque” di Valerio Zavaglia
12° Posto “Susy Castigo e gli orrori del paese di plastica” di Andrea Cabassi
13° Posto “Capovolgimento” di Elisa Del Ben
14° Posto “La prima neve su Terra Amara” di Deborah Tosi
15° Posto “Il funambolo” di Rosalba Scavia
16° Posto “Un grande errore” di Ginevra Biedanelli
17° Posto “Scarpe rosse tacco 15” di Nicolina Ros

MENZIONI SPECIALI

– Della casa editrice Infinito Editore a Paolo Cestarollo per “L’Impossibile”
– Dell’associazione culturale Scripta Volant a “Lettera senza mittente” di Gaspare Burgio
– Della casa editrice Dbooks.it a Fabrizio Bertorino per “L’accompagnatore”
– Dell’agenzia letteraria Alpha & Beta per “Dies Irae” di Mario Luciani e Marta Paparella
– Del Piacere di Scrivere ex aequo ad Annalisa Rizzi per “Mia per sempre” e ad Alessia Savi per “Myléne”

COPYWRITING

1° Posto Cristina Arnaboldi con “Apologia dell’e-book”
2° Posto Antonella Albano con “Il pensiero digitale e il mio papà”

Su un totale di 210 partecipanti.

Nuovi progetti del Piacere di Scrivere

La letteratura nasce tra mille difficoltà e da queste trae forza e ispirazione. Ora, Il Piacere di Scrivere è un Web Journal e non mancheranno nuove iniziative, volte alla formazione professionale e al mondo dei libri, senza perdere la vocazione dell’allora blog. Per quanto riguarda la Founder (a cui facciamo gli auguri di buon compleanno per i suoi 25 anni), ci saranno nuove occasioni di scrittura e di incontro con le presentazioni del romanzo “L’Ombra di Lyamnay” in giro per l’Italia.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *