Tre libri tutti da leggere!

[flashgallery ids=”1828,1829,1830″]

Si avvicina il periodo pasquale e non c’è un momento libero che non possa essere arricchito da un buon libro. La Lettere Animate Editore ci ha chiesto di vedere un po’ tre loro pubblicazioni, tutte da leggere.

Tre libri da leggere tutto d’un fiato

I tre libri che la casa editrice ci ha chiesto di recensire sono di generi molto diversi tra di loro. Per ognuno ho evidenziato il punto di forza e una frase cult, in modo che anche voi possiate farvi un’idea. I libri sono disponibili su tutti i siti del settore, come IBS e Libreria Universitaria.

francesco mastinu e il suo libroIniziamo da “Eclissi”, il libro di Francesco Mastinu (qui in foto). Il tema principale del libro è l’amore tra due persone dello stesso sesso, che si snoda in 10 anni intensi di emozione. Recentemente abbiamo recensito sullo stesso tema libri come “L’amore ha il colore dei tuoi occhi” di Valentina Bertipaglia. Quali le differenze e le cose in comune? In comune c’è sicuramente la sofferenza di un mondo che pensa a guardare al “diverso”, piuttosto che al vero. Le differenze riguardano lo stile, o meglio come Mastinu ha voluto raccontare questa storia: nel raccontare gli eventi, la voce narrante prende le parti ora di un protagonista ora dell’altro, dando così una visione speculare e bellissima. “Eclissi” è uno dei libri must-have, che vi coinvolgerà per l’assenza di fronzoli e di ipocrisie. Frase cult: “Ma lui potrà leggerti dentro, ritrovare lo stesso ragazzo di cui si era follemente innamorato più di dieci anni fa.”.

il risveglio del re Il secondo dei libri che vi recensiamo in questa carrellata è “Il risveglio del Re” di Salvatore Lecce e Cataldo Cazzato. Il libro riprende il filone “Dan Brown docet”, narrando un mistero che si infittisce battendo il percorso dei Visigoti. La narrazione è impreziosita dai documenti d’epoca che vengono studiati dall’intraprendente Prof. che cerca di risolvere il mistero. Consigliato agli amanti del genere. Frase cult: “(…)così come la gloria fuggevole svanisce in un battito d’ali, si confusero tra la rumoreggiante folla dei passeggeri.”.

 

milites Completiamo questa carrellata con l’ultimo dei tre libri, “Milites”. Un giallo ad ambientazione militare che affronta diverse tematiche, appena abbozzate. ma che lasciano profonde riflessioni in mano ai lettori. Il protagonista della vicenda ha alle spalle una storia di abbandono, in netto contrasto con gli altri protagonisti della vicenda. L’incidente che rappresenta la svolta rientra nei discorsi dei vari protagonisti, ma forse un po’ di immedesimazione avrebbe reso il testo più coinvolgente. Consigliato agli amanti del genere e a chi ama le storie che si snodano con uno stile semplice e d’effetto. Frase cult: “Nelle iridi bigie c’era ora il bagliore di un’eccitazione di cui sapeva riconoscere l’origine e i recessi”.

 

Tre libri dallo stile diverso: quale sceglierete per la vostra Pasqua?

Avete già letto uno di questi libri? Cosa ne pensate? Quale sarà sul vostro comodino in queste vacanze? Ditecelo con un commento!

image_pdfimage_print

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

Commenta

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: