AA.VV. Le Prime Volte, l’antologia di MondoScrittura

copertina antologia MondoScrittura

copertina antologia MondoScrittura “Le Prime Volte” è un’antologia in EPUB frutto del concorso letterario gratis che MondoScrittura ha realizzato a Marzo 2012. Il libro offre diversi spunti di riflessione, dove il filo conduttore è proprio una prima esperienza. I 15 autori inseriti in antologia offrono spaccati tra reale e fantastico, mixando diversi generi letterari. I vari stili dell’antologia non sono disgreganti, ma si integrano pur con note di accesa originalità. Anche gli autori hanno le formazioni più diverse, dalla Psicologia alle Lettere, per offrire ai lettori una ricchezza di punti di vista che non spende mai di sorprendere.

Le Prime Volte: scopriamo i racconti in antologia

MondoscritturaNon si può parlare di tutti i racconti inseriti (altrimenti farei perdere al lettore il gusto per l’antologia), ma sicuramente si possono citare alcuni racconti esemplificativi. Iniziamo dal primo testo, “Il canto della Jian” di Nicolò Zarotti. Il racconto narra dal punto di vista di un maestro ninja, la “prima Jian” del proprio allievo senza radici. La Jian mostra la realtà del ragazzo, idealizzato dal maestro per la sua abilità: dietro alla Jian non c’è altro che la crudeltà di un “macellaio”, che non può che portare ad un finale tragico. Il testo di Zarotti, oltre alla forte introspezione psicologica (dovuta alla formazione?), si presenta in un mondo molto caro alle generazioni ’80-’90: i valori del mondo giapponese, però, qui diventano un’alienazione, che porta il ragazzo a non vedere nient’altro.

[pullquote]Forse la vita non è altro che un allenamento, per alcuni lungo e per altri breve. Niente di più. Per quale scopo lo sapremo solo alla fine. [Massimiliano Campo, “Il Primo Bacio”][/pullquote]Altro racconto molto interessante è “Il Primo Bacio” di Massimiliano Campo: tema molto difficile, perché soggetto a stereotipi più o meno diffusi. Campo supera questo ostacolo con naturalezza, rappresentando in maniera realistica la storia del primo bacio di una ragazza con il cancro, vista però dal ragazzo baciato, che non sa nulla se non molti anni dopo.

[pullquote]Per la mia prima missione mi aveva preparata a sparare una scarica di colpi al cuore. Mi reputava debole: in fondo sono solo una donna. (…) E persi per sempre la mia anima, come D’Amico perse la sua vita. [Lucia Colucci, “In fondo al tunnel”][/pullquote]Ultimo racconto dell’antologia di cui vorrei parlarvi è quello di Lucia Colucci, “In fondo al tunnel”. Un thriller dalla forte piega psicologica, che scava nella profondità di una killer al primo omicidio dopo anni di formazione. Il ritratto finale è una donna che ha perso se stessa e che rimpiange un’identità perduta.

Conclusioni sull’antologia

L’antologia “Le Prime Volte” di MondoScrittura offre diverse altre sorprese, che vi consiglio di scoprire da soli leggendo l’e-book in EPUB.

Hai già letto questo libro o vorresti farlo? Lascia un commento!

image_pdfimage_print

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

Commenta

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: