Le Università di Roma festeggiano Pirandello: 26-27-28 Giugno

luigi pirandello

Parte oggi la tre giorni di convegni che l’Università La Sapienza di Roma, accanto a l’Università Roma Tre e Tor Vergata, dedica alla figura di Luigi Pirandello. Ecco di cosa si tratta.

La tre giorni



Il ciclo di conferenze è partito oggi alle 10.30, nell’Aula Magna al Rettorato dell’Università La Sapienza. L’iniziativa coinvolge anche le altre due più importanti della Capitale.

Domani, infatti, sarà la volta dell’Università Roma Tre che, alle 9.00, sempre all’Aula Magna del Rettorato, parlerà dell’importante figura del Premio Nobel siciliano.

Infine, l’ultima giornata è prevista per mercoledì 28 Giugno, alla Villa Mondragone dell’Università di Tor Vergata, alle 10. Questo sarà il giorno conclusivo, dove le tre università faranno idealmente gli auguri per il compleanno di Pirandello.

Tutto parte da La Sapienza, dove Pirandello ha anche insegnato per un certo periodo. L’incontro di oggi si terrà fino alle 18, per dare il via alla tavola rotonda. Sono stati presenti oggi il Presidente del Senato Pietro Grasso e i maggiori rappresentanti sugli studi pirandelliani.

L’evento si mostra internazionale, con collegamenti che vanno dall’Europa (Vienna, Monaco di Baviera, Zurigo, Dublino, Berlino) agli Stati Uniti (Philadelphia, New York). Ovviamente, non potevano mancare Palermo e Agrigento, città raccontate magistralmente dalla forza della penna di Pirandello.

Il perché dell’evento

L’evento rientra in una serie di attività didattiche volte un po’ a ringraziare il letterato per la sua attività di docente nel periodo romano. La ricerca sul grande scrittore non si esaurisce certo ora, ma i 150 anni dalla nascita consentono di ricordare Pirandello non solo come esempio studiato a scuola, ma anche come uomo e come docente.

Tutti gli altri eventi previsti si possono trovare a questo indirizzo.



Condividi ;)

ABOUT THE AUTHOR

La Redazione

La Redazione scova le migliori notizie da scrivere sul Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *