Google Poetics, un motore di ricerca per poesie

google poetics

Google Poetics è un servizio gratuito per cercare le poesie partendo da un verso che ricordiamo o da alcune parole che ci suonano più familiari. Il sistema non è collegato a Google (tutta la struttura è infatti sviluppata su Tumblr)

Come funziona Google Poetics

Google Poetics (o Google Poetica nella versione italiana) si presenta con un tema semplice e chiaro. Nella Home trovate i riferimenti agli amministratori del sito, mentre sotto trovate tutti i risultati trovati dagli utenti e come funziona il sito. In realtà, non c’è tantissimo da spiegare. Vi basta guardare agli screenshot presenti: potreste trovare la vostra poesia in pochissimo tempo.
google poetics
Come per Wikipedia e per altri siti culturali, Google Poetics si basa sulle segnalazioni degli utenti: chiunque volesse aderire, deve semplicemente cercare una poesia su Google e vedere se compare la poesia sul motore di ricerca. Poi, dovete mandare uno screenshot a Google Poetics, in modo che gli amministratori possano inserire la lirica segnalata nel sito. Un modo geniale per fare tutti poesia, anche se sarebbe più facile avere un motore di ricerca interno, invece di caricare tutti gli screenshot (c’è sempre tempo per migliorare è già un’idea fantastica :))
Naturalmente, le poesie devono essere cercate sul motore di ricerca più potente del mondo: liriche sconosciute ai più non farebbero altro che intasare il sistema. L’immagine deve essere tra i 500 e i 600 pixel (come quella in alto), mentre i formati scelti possono essere PNG, JPG o GIF (basta Paint). Ora non dovete far altro che inviare tutto via e-mail all’indirizzo italiano@googlepoetics.com
google poetics

Google Poetics: trova la tua poesia!

Vi consigliamo di usare Google Poetics per le vostre ricerche poetiche: a volte l’ispirazione giusta può essere davvero dietro un click e ci sono poesie che restano sempre nei ricordi che meritano di trovare il giusto spazio tra un impegno e l’altro.

image_pdfimage_print

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

Commenta

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: