Crowdfunding: due case study

crowdfundingOgni progetto ha un costo. Dove le banche non riescono a dare fiducia, il crowdfunding può dare le prime risposte. Cos’è il crowdfunding? Ecco due esempi molto vicini per spiegarlo.

Un “Mi piace” per un crowdfunding sportivo

Kinder & Ferrero crede molto nel crowdfunding, ovvero in un sistema di donazioni online che consenta di finanziare i progetti migliori. La sfida di Kinder & Ferrero è di trovare delle società sportive (agonistiche e non), da finanziare non a colpi di dollari, ma… A colpi di “Mi Piace”!

Nelle piattaforme di crowdfunding, le società o i privati che hanno bisogno di denaro per la realizzazione del proprio progetto presentano (attraverso video, foto, immagini, infografiche, ecc.) la loro idea. Se gli utenti sono convinti della bontà del progetto, possono donare una piccola somma di denaro (solitamente si parla di cifre da 1 a 10 dollari, ma ovviamente ognuno può donare quanto vuole).

crowdfunding

I donatori non hanno motivi di rendimento che li spingono nell’investire sul progetto, ma comunque la società dovrà informarli di quanto sta accadendo (magari attraverso il proprio sito).

Kinder & Ferrero chiede invece agli utenti di donare un “Mi Piace” dalla propria pagina fan sul progetto sportivo più interessante. Chi otterrà più “Mi piace” otterrà fino a 15000 Euro finalizzati all’acquisto delle attrezzature sportive. Se volete dare una mano in tal senso, partecipando attivamente al crowfunding, vi segnaliamo l’attività sportiva dei nostri utenti del PGS Foglizzese.

Il crowdfunding dal proprio sito: il caso Patamu

crowdfundingPatamu è un servizio che consente di tutelare dal plagio gratuitamente le proprie opere. Per aggiornare la piattaforma, la società ha chiesto il sostegno degli utenti via crowfunding direttamente sul proprio sito.

Un bel progetto a tutela degli autori. Il crowdfunding è attualmente in corso e il 40% dei 5000 Euro di traguardo sono già arrivati da parte degli utenti.

Come nasce il crowdfunding

Il crowdfunding si sviluppa in Italia nel 2010, con la piattaforma di Eppela. Con la crisi economica e la possibilità di chiedere delle donazioni, il crowfunding si è sviluppato velocemente, persino nella realizzazione di enciclopedie! Qui trovate una lista di piattaforme per presentare il vostro progetto in stile crowdfunding!

image_pdfimage_print

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

Commenta

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: