Concorso di beneficenza Parole di Pane

parole di paneIl concorso letterario di beneficenza “Parole di Pane” ha una quota di 20 Euro, devoluta all’A.fe.SO.psi.T (Associazione Familiari e Sostenitori Sofferenti psichici della Tuscia).

Come partecipare al concorso Parole di Pane

Per partecipare, l’autore dovrà inviare un racconto breve da 2000 battute con tema “Gaffe a tavola”. Il racconto va inviato in 5 copie (evitando la raccomandata), di cui una con i vostri dati personali (nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, numero di telefono, e-mail),. Ricordate di inserire la ricevuta del versamento effettuato e la dichiarazione di paternità dell’opera come segue:

«Con la partecipazione al Concorso Letterario “Parole di Pane” accetto il Regolamento in ogni suo punto. Dichiaro che il racconto “indicare il titolo dell’opera”, con il quale partecipo al Concorso “Parole di Pane”, è frutto del mio ingegno. Dichiaro inoltre di essere proprietario unico dei diritti di sfruttamento economico dell’opera inviata. Con l’invio del suddetto racconto acconsento al trattamento dei miei dati personali, ai sensi del decreto legislativo n. 196 del 2003» (firma).

E di inserire una vostra biografia da 400 caratteri. Il tutto va inviato all’indirizzo:

II Concorso letterario “Parole di Pane”

c/o AGENZIA DE ANGELIS

Piazza Lazzaro Papi, 18

00179 Roma

L’elaborato recante i dati, dichiarazione di paternità e biografia, vanno inviati anche in formato elettronico Word (.doc o .docx), tassativamente in forma di allegato, con oggetto: TITOLO – COGNOME NOME all’indirizzo paroledipane@libero.it. Potete partecipare fino al 31 Dicembre 2013. Per il bando, vi rimandiamo al sito Concorsi Letterari.

image_pdfimage_print

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

Commenta

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: