Case Study come creare una rivista online: il caso The Ring

come creare una rivista online

Come si crea una rivista online nel mondo del Web 2.0? Gli strumenti messi a disposizione dal Web sono così tanti che è difficile scegliere quello giusto. Oggi vi facciamo l’esempio del blog Il Circolo delle Arti, che ha da poco aperto una rivista online, dal titolo The Ring.

Come creare una rivista online dal nulla e perché farlo: il caso The Ring

Creare una rivista online con gli strumenti messi a disposizione dalla Rete ora è molto semplice. Si tratta di un ottimo modo per attirare gli utenti, sia quelli nuovi che non conoscono il tuo blog, sia quelli che sono affezionati, ma vogliono saperne di più. Per fidelizzare con la rivista online hai due soluzioni che devono essere combinate tra di loro:

Offrire contenuti di qualità. E’ inutile creare una rivista online offrendo ciò che già possono trovare nel tuo blog.
Offrire spazio gratuito a chi vuole emergere in un settore o è già un esperto in materia.

Nel case study di “The Ring”, entrambe le soluzioni sono state rispettate. La rivista, che si occupa di letteratura e cultura in genere, ha chiamato a raccolta i migliori autori e blogger dal mondo di Twitter e ha chiesto di scrivere un post o un racconto inedito per la rivista online. In un colpo solo, la rivista ha ottenuto contenuti di qualità, con la certezza che i blogger interessati avrebbero diffuso la notizia.

L’aspetto grafico e il formato utilizzato sono un aspetto da tenere sotto controllo. Non si tratta di semplice impaginazione, ma di mostrare un punto di vista sul mondo. Ci sono molti strumenti professionali per creare una rivista online in flash (come Iussu e Youblisher), ma se volete iniziare dalla base, il consiglio è di partire con il PDF, per sondare un po’ il terreno. Successivamente passeremo all’EPUB e al Flash.

Il download diretto della rivista online per il primo numero (e per quelli successivi in base al vostro target) può essere un’ottima soluzione per gli inizi. Con il tempo, però, potremmo ottimizzare la nostra idea permettendo il download con la formula Pay per Tweet (così, per averla, gli utenti del nostro blog dovranno farlo sapere sui social network), oppure dopo l’iscrizione alla nostra newsletter.

Dove trovare l’esempio per creare una rivista online

Fin qui abbiamo parlato della base per creare una rivista online: tenete sempre in conto che dovrete valutare le riviste che ci sono già, per evitare contenuti duplicati ed offrire valore aggiunto alla vostra rivista. Se volete vedere a che punto è The Ring, potete scaricare la rivista in formato PDF.

Vuoi creare la tua rivista ma non sai come iniziare? Come ti sembra l’idea? Lascia un tuo commento!!!

image_pdfimage_print

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

2 comments on “Case Study come creare una rivista online: il caso The Ring”

  1. irene

    Gentile Annarita, ho letto con molto interesse il tuo articolo dato che sono nella fase di progettazione di una mia rivista tecnica online. Vorrei segnalarti che non è possibile scaricare la rivista in pdf e che non cè il collegamento al blog del Circolo delle Arti. vorrei inoltre chiederti lumi sui primi passi da fare per realizzare la rivista..esiste un corso, una scuola, oppure potresti istruirmi tu? ad un buon prezzo ….
    grazie e buon lavoro
    irene

    • AnnaritaFaggioni
      AnnaritaFaggioni

      Ciao Irene,
      purtroppo non dipende da me, ma dal sito linkato, ma ti ringrazio per la segnalazione. Non esiste un corso vero e proprio, ma sicuramente online se cerchi, trovi. Quello che ti posso consigliare è di analizzare il tuo target e di vedere quali sono le piattaforme che ti permettono di creare la tua rivista online, come Blurb e Issuu. Grazie per il commento.

Commenta

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: