Bloggoscritture, il progetto per bookbloggers

blog letterari

Il mondo offline ha ormai riconosciuto l’importanza del blogging dedicato ai libri e di chi, con passione letteraria e l’umiltà indicata per chi non ha un percorso accademico, cerca ogni giorno di fare letteratura online. Nel creare un’opportunità per le mie iniziative, ho pensato anche a te…

Cos’è

Tutto nasce dall’idea di voler creare una rete di contatti letterari per le mie iniziative. Non mi nascondo dietro a un dito: ho un concorso gratuito e un libro da promuovere, accanto alla consapevolezza che da soli non si può far tutto. La prima cosa sarebbe stata spulciare tutti i contatti di Facebook, Twitter, LinkedIn e mandare mail/messaggi a raffica standard, dicendo:

“Ciaooone, sai sono la cretina del Piacere di Scrivere e sto facendo cose. Mi pubblichiiiiiiiiiiiiii?”

Ora, io sarò quella del Piacere di Scrivere, ma non sono una cretina. Ovviamente, la cosa vale anche per chi collabora o ha collaborato in passato con me in questo blog. Non amo ricevere mail così e non voglio mandarle. #muoro.

Allora ho creato una rete, che si trova su Twitter con #bloggoscritture e su Facebook nel gruppo Fare Literature.

Come funziona e chi può aderire

All’iniziativa possono accedere tutti i blog letterari italiani che abbiano l’obiettivo di migliorare l’editoria in chiave letteraria. Easy easy: non vogliamo recensionisti della Domenica che spammano nei gruppi, ma gente che ama approfondire la letteratura e il mondo dei libri in ogni aspetto.

I blogger possono tranquillamente far parte di altre iniziative (mi vengono in mente i BLU, ma ce ne sono tante di aggregazioni più o meno letterarie…), purché abbiano voglia di crescere con noi. Non ci serve un numero di visite e non ci importa se siete agli inizi, perché tutti abbiamo iniziato: se amate scrivere e leggere, siamo qui.

Abbiamo due canali:

  • Il gruppo di Facebook Fare Literature
  • L’hashtag Twitter #bloggoscritture

Come funziona?

Allora, nel gruppo di Facebook ognuno può inserire il proprio articolo, previo commento a un altro. In questo modo, a colpo d’occhio, ognuno di noi ha un pacchetto di fonti privilegiato a cui attingere. Con l’hashtag, invece, segnaliamo articoli nostri o di altri che ci sembrano interessanti dal punto di vista letterario. Presentatemi il vostro lavoro che vi inserisco.

La mia proposta

Ecco come mi sono proposta ai primi 30 bloggers che hanno già aderito all’iniziativa.

blog letterari

Gli interessati mi trovano su Facebook,su Twitter e alla mail [email protected].

 

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Piacere di Scrivere Magazine

Il Piacere di Scrivere.it è un Web Journal ai sensi della Legge 103/2012 ed alla sentenza della Cassazione n. 23230/2012. Nello specifico, Il Piacere di Scrivere.it non è registrato ad alcun tribunale, poichè, come indicato dalla legge, l’informazione telematica di tipo “Free Press” non è tenuta ad eseguire alcun tipo di registrazione, fatta eccezione per le realtà on-line che intendono richiedere contributi statali o che abbiano introiti superiori ai 100.000 Euro. Il Piacere di Scrivere.it non richiede e non intende richiedere alcuna provvidenza o contributo per la realizzazione del Web Journal. Il progetto è dunque da considerarsi come un portale di notizie indipendente e “Free Press”, incentrato sulla letteratura e la cultura.

Il nostro Network