#Adotta1blogger: dalla condivisione alla rassegna stampa

adotta un blogger

Partito con un hashtag su Twitter e poi diventato gruppo capitanato da Paola Chiesa, #adottaunblogger ora è anche una rassegna stampa giornaliera. Il Piacere di Scrivere e Shonen Kodomo partecipano a questa avventura. Ecco perché ci siamo.

Ecchecaso

Una delle doti richieste ai grandi scrittori è saper dirottare il Destino, anche se non se ne ha del tutto il controllo. È quello che ha fatto Paola Chiesa nell’ambito dell’iniziativa #adotta1blogger. I blogger sono affamati di condivisioni, ma cercano anche fonti autorevoli per i propri articoli.

Chiediamo, quindi, ai blogger di adottare i colleghi, magari proprio quelli che ritengono autorevoli e di un certo livello, ma anche ragazzi che stanno cominciando a dimostrare quello che sanno fare. Per farlo, basta un hashtag #adottaunblogger. Ed è subito marea (pseudocit.).

Fonti, fonti, fonti

Il blogger ha un problema serio, dato dalla coppia di forze:

  • Poco tempo;
  • Articoli molto approfonditi da fare.

Le soluzioni pratiche sono asettici strumenti di diverso tipo, da quelli che usano i feed (Nuzzel, Feedly, ecc.) alle bacheche social (dai, anche tu salvi i post di Facebook, su), persino quando devi decidere se qualcuno va seguito o no. Le manovre automatizzate hanno portato a grandi influenzatori e a grandi… Sorprese? Diciamo “sorprese” perché siamo di buonumore.

Insomma, servono fonti. Servono come il pane. Servono per metterci la marmellata, non per scopiazzare, ma servono.

Dalla condivisione all’enciclopedia

L’idea di #adottaunblogger diventa così sfolgorante: non è il solito dai ut des, anche se la base resta condividere ogni giorno qualcosa di qualcun altro. Cerchiamo di condividere, però, anche chi non conosciamo ancora bene. Anche chi inizia e, magari, si vede scavalcato dal vipparo di turno.

L’appetito vien mangiando e dalla condivisione e dal gruppo è nata la rassegna stampa. Dalla rassegna stampa dei migliori articoli del giorno si è passati alla mappa dei blogger (se capitasse di trovarsi dal vivo) e adesso si sta pensando a una bacheca di informazione e di cultura pubblica, fatta di infografiche e tante cose belle.

E se Facebook si aggiorna?

Parlavamo di sorprese… La recente sorpresa nel mondo webcoso è stata l’aggiornamento dell’algoritmo di Facebook sul newsfeed, cioè come Facebook mostra le notizie nella bacheca dell’utente. Le sorprese sono state due:

  • Le pagine non valgono granché, anche se sponsorizzate;
  • I profili sono veicolo di informazione solo se quella persona è nostra amica o se siamo interessati a quello che fa.

Le conseguenze le lascio immaginare a chi legge, dico solo che questo ha portato a una rinnovata importanza delle persone, alla faccia dei numeri. L’esperienza di #adotta1blogger diventa, sotto questa nuova luce, un’illuminazione fenomenale, ma non basta.

Si torna alle persone. Ed era anche ora.

image_pdfimage_print

ABOUT THE AUTHOR

Annarita Faggioni

Founder e direttrice del progetto Il Piacere di Scrivere, copywriter e scrittrice.

Commenta

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: